You are here
Ztl nel centro storico a Cava, Italo Cirielli (FdI): “Il problema non si risolve disponendo divieti per tutti” Provincia Provincia e Regione 

Ztl nel centro storico a Cava, Italo Cirielli (FdI): “Il problema non si risolve disponendo divieti per tutti”

“La mossa dell’assessore Baldi di vietare l’accesso del Corso Umberto I e delle traverse (centro storico) a tutti i velocipedi è sbagliata. Intervenga il sindaco Servalli”. Lo dichiara, in una nota, il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Italo Cirielli: “E’ troppo facile disporre divieti per tutti quando, in realtà, sono pochi quelli che, soprattutto in bicicletta, recano disagi ai pedoni. Non è così che si risolve il problema. L’amministrazione comunale – aggiunge Cirielli – dovrebbe rafforzare i controlli, magari con una presenza più costante della Polizia Municipale, e prevedere sanzioni contro chi non rispetta le regole. Inoltre, sarebbe opportuno che si iniziasse a pensare seriamente alla realizzazione di piste ciclabili, con i relativi stalli, lungo le due arterie parallele al Corso per garantire ai ciclisti di poter arrivare in centro in assoluta sicurezza. Queste sono proposte concrete che poniamo come Fratelli d’Italia: ci aspettiamo una risposta altrettanto concreta da parte dell’Amministrazione” conclude Cirielli.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.