You are here
Vietri sul Mare: va in ospedale per un controllo, contagiata e muore per covid Provincia Provincia e Regione 

Vietri sul Mare: va in ospedale per un controllo, contagiata e muore per covid

Decesso di una donna di Vietri sul Mare avvenuto il 12 novembre scorso. Il legale della famiglia della donna – l’Avvocato Giovanno D’Elia – ricostruisce quanto accaduto e le cause che ne avrebbero determinato il decesso. “La Signora R.D’A., ricoverata presso l’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore per accertamenti di natura cardiologica, veniva infettata dal virus a causa dell’incredibile approssimazione con la quale il personale sanitario gestiva il trasferimento in reparto di un soggetto positivo, che si era recato al Pronto soccorso. La Signora R.D’A. – aggiunge l’avvocato D’Elia – , peraltro, doveva essere dimessa sabato 30 ottobre 2021 dal nosocomio nocerino, in quanto gli esami diagnostici erano stati completati e si rendeva possibile il suo ritorno a casa. Dall’ultimo tampone prima delle dimissioni emergeva la positività al Covid-19, con la conseguenza che, anziché ritornare a casa, veniva trasferita al reparto Covid dell’Ospedale di Scafati, dove purtroppo è deceduta il 12 novembre 2021. Dunque la Signora  è stata vittima della cattiva gestione da parte del personale sanitario che avrebbe dovuto salvarla, in quanto ha contratto il Covid in Ospedale. Mai
precedentemente aveva contratto il virus”,  conclude l’avvocato.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi