You are here
Vertenza con il Consorzio di Bacino SA1: il tribunale accoglie l’istanza, il Comune di Roccapiemonte risparmia oltre 350mila euro Provincia e Regione 

Vertenza con il Consorzio di Bacino SA1: il tribunale accoglie l’istanza, il Comune di Roccapiemonte risparmia oltre 350mila euro

Oltre 350 mila euro risparmiati dal Comune di Roccapiemonte, che avrebbero gravato sulle tasche dei cittadini. La Corte di Appello di Salerno ha infatti emesso la sentenza relativa alla vertenza tra Comune di Roccapiemonte e Consorzio di Bacino Sa1. Una vertenza che trae origine da un ricorso per decreto ingiuntivo proposto dal Consorzio per una cifra di un milione e duecentomila euro relativa a fatture scadute e rimaste impagate.

Il legale incaricato dal Comune di Roccapiemonte, Gaetano Maiorino, avverso all’atto ingiuntivo, ha proposto opposizione in quanto, parte della somma, pari ad oltre 820 mila euro, risultava dovuta, mentre alcune fatture sono state oggetto di contestazione. Dopo la sentenza di primo grado avversa, il Comune ha proposto appello, ed i Giudici, tenuto conto della validità delle eccezioni mosse, hanno ritenuto di sospendere parzialmente la sentenza di primo grado con riferimento alle somme che erano state oggetto di contestazione. Successivamente è stata raggiunta una transazione con il Consorzio, relativa alla sola sorte capitale con esclusione degli interessi, e già integralmente onorata dall’Ente. La sentenza emessa dalla Corte d’Appello ha riformato quella di primo grado, ritenendo fondate le eccezioni avanzate dal Comune di Roccapiemonte, ed ha accolto le istanze dell’Ente che sarà tenuto a pagare soltanto una delle fatture inevase pari a circa 35 mila euro più spese legali, con un risparmio totale rispetto alla cifra iniziale di circa trecentocinquantamila euro.

“Siamo soddisfatti per l’andamento e la conclusione di questa vertenza, che pendeva come una spada di Damocle sulle casse comunali del Comune e su quelle delle famiglie di Roccapiemonte. Un ringraziamento va all’avvocato che si è occupato della vicenda ed ha raggiunto il risultato positivo” ha dichiarato il Sindaco Carmine Pagano.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi