You are here
Un accesso giornaliero in spiaggia libera a Minori costa 10 euro ai non residenti Provincia Provincia e Regione 

Un accesso giornaliero in spiaggia libera a Minori costa 10 euro ai non residenti

Il nuovo piano spiaggia varato dal Comune prevede che si paghino 70 euro per trascorrere una settimana in spiaggia libera. Da mattina a sera. Dieci euro al giorno. È la cifra che dovrebbe sborsare chi non risiede a Minori per godersi una giornata di mare sull’arenile libero della cittadina della Costiera Amalfitana. Lo ha deciso l’amministrazione comunale di Minori, guidata dal sindaco Andrea Reale, nel pacchetto delle misure specifiche adottate per poter fruire in sicurezza delle spiagge libere. Ad ogni varco d’accesso, il controllo da parte degli addetti, che misureranno la temperatura degli avventori e garantiranno, inoltre, la pulizia e la sanificazione di ombrelloni e sdraio.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.