You are here
Ucraina, missili su Leopoli ed esplosioni ad Odessa Attualità Primo piano 

Ucraina, missili su Leopoli ed esplosioni ad Odessa

Guerra Ucraina-Russia, Leopoli sarebbe stata colpita da almeno un missile. Lo riporta Kyiv Independent. In precedenza in un tweet il sindaco città ucraina, Andriy Sadovyi, aveva chiesto ai cittadini “per favore rimanete nei rifugi”. Fonti di stampa ucraina riferiscono anche di esplosioni a Odessa. Secondo giornalisti Cnn presenti a Leopoli, si sono sentite diverse esplosioni a est, sud e ovest del centro della città. Uno di questi siti è vicino al centro cittadino. Una colonna di fumo nero si alza da un altro punto, più lontano. Il maggior incendio si trova a ovest del centro. Dopo le esplosioni, riferisce ancora il sito dell’emittente, il traffico nelle strade si è immediatamente fermato.

“A seguito dell’attacco missilistico, due sottostazioni elettriche sono state danneggiate. Non c’è elettricità in una parte della città” scrive su Twitter il sindaco di Leopoli.

Anche la compagnia ferroviaria ucraina ha reso noto che i treni diretti a Leopoli vengono fermati perché i russi hanno preso di mira sottostazioni elettriche che fanno parte delle infrastrutture ferroviarie. Lo riferisce Kyiv Independent.

 

Intanto lo Stato Maggiore delle forze armate ucraine rivela che le famiglie degli ufficiali russi si stanno preparando per l’evacuazione dallo stato separatista non riconosciuto della Transnistria. L’indicazione fa temere un allargamento del conflitto.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.