You are here
Truffe on line con Facebook, le Iene tornano a Salerno Cronaca Primo piano 

Truffe on line con Facebook, le Iene tornano a Salerno

L’inviata de “Le Iene” Alice Martinelli torna a Salerno ad occuparsi nuovamente dalle presunte truffe on line rifilate dalla Signora Maristella Mele che già un anno fa circa era stata smascherata. Sembra però che la donna, nonostante le innumerevoli denunce e segnalazioni provenienti dai social, non abbia smesso di rifilare “sole” online:
La Iena Alice è tornata da lei ma questa volta indossando un caschetto da boxer protettivo per il viso. L’ultima volta infatti (era fine marzo 2018) subì una violenta aggressione – non solo verbale – dalla donna che le rifilò uno schiaffone in pieno volto. Maristella Mele sfruttando finti profili Facebook, esponeva on line diversi prodotti allo scopo di venderli. O almeno così faceva credere: come scoperto da Le Iene, il meccanismo messo in atto dalla truffatrice prevedeva di impietosire i potenziali clienti raccontando una storia falsa; diceva loro di essere gravemente malata o di avere i figli con gravi problemi: un modo subdolo per convincerli a comprare: la merce però, dopo che il pagamento veniva effettuato, non arrivava mai a destinazione.
A distanza di oltre un anno e mezzo la donna sembra continuare nei suoi raggiri: il programma televisivo di casa Mediaset ha evidenziato un’altra recentissima truffa. La donna non si limitava soltanto agli scongiuri conditi da disperazione, ma passava anche a pesanti insulti quando i clienti le chiedevano ripetutamente di effettuare la spedizione della merce oppure di restituire loro i soldi versati.

per visualizzare il video del servizio clicca qui

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.