You are here
Trovato in strada con pistola e munizioni, condannato Provincia Provincia e Regione 

Trovato in strada con pistola e munizioni, condannato

Voleva vendicarsi di un ristoratore che lo aveva cacciato dal suo locale e per questo un uomo della provincia di Salerno è stato condannato a due anni e 4 mesi per essere stato trovato in strada con una pistola. L’uomo non potrà dimorare in Provincia di Salerno per disposizione del gup. I fatti che lo riguardano risalgono allo scorso febbraio. A fermarlo furono i carabinieri in via Roma-svrive il Mattino-. Fino a poco tempo fa, il 46enne viveva in una casa alloggio a Cava de’ Tirreni da dove era stato allontanato. Diversi i precedenti penali, come rapina, resistenza, evasione ed estorsione. Ad allertare i carabinieri fu un passante che si era insospettito per gli atteggiamenti dell’uomo che si aggirava, cappuccio della felpa in testa, in via Papa Giovanni XXII a Nocera. In tasca aveva pistola con matricola alterata e munizioni.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.