You are here
Triplo Luizinho, la Feldi Eboli decolla a Ciampino. Finisce 1 – 4 per le volpi di Samperi. Sport 

Triplo Luizinho, la Feldi Eboli decolla a Ciampino. Finisce 1 – 4 per le volpi di Samperi.

Quattro reti e cinque legni, a testimonianza di quanto sarebbe potuto essere ampio il punteggio con cui la Feldi Eboli torna a casa da Ciampino, mettendosi in tasca tre punti e centrando la sesta vittoria consecutiva tra campionato e coppe. Contro l’Aniene finisce 1-4 al PalaTarquini, con la tripletta di Luizinho Brizzi che indirizza una gara quasi mai in discussione dal punto di vista del gioco e delle occasioni.

LUIZINHO SHOW – Casassa, Thorp, Liberti, Pina, Joao Salla, è il quintetto con cui mister Ceppi cerca di dare nuova linfa alla stagione dei laziali. Dal Cin, Vavà, Guilhermao, Luizinho, Selucio, le scelte di Salvo Samperi. Pronti via e la gara subito si stappa, infatti dopo un minuto e mezzo di gioco Luizinho inizia la sua serata di grazia: prima con una grande azione si procura un calcio d’angolo e poi su gli sviluppi di quest’ultimo, battuto da Selucio, il brasiliano si lancia in area e firma il primo gol della serata per le volpi. La Feldi crea tante occasioni, sprecandone alcune e con altre fermate solo dai legni della porta avversaria: prima Selucio centra il palo dopo uno schema su punizione, poi Braga fa lo stesso lanciato in contropiede. Infine Guilhermao centra la traversa da ottima posizione. La porta del Ciampino sembra diventare stregata, con i padroni di casa che trovano coraggio e ci provano con Joao Salla e Diaz ma in entrambi i casi Dalcin si fa trovare pronto. Gli sforzi dell’Aniene vengono premiati quando Liberti trova la rete del momentaneo pareggio. Ma nel finale di primo tempo è ancora Luizinho a riportare avanti la Feldi, dopo un recupero palla dei suoi compagni. E’ 1-2.

La ripresa si apre com’era finita la prima frazione: è sempre Luizinho il protagonista,  centrando il palo in ripartenza dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa. Il quarto legno della gara per le volpi. A metà secondo tempo Gabri Pina, già ammonito, riceve il secondo giallo e la Feldi Eboli sfrutta al massimo la superiorità numerica: ancora uno schema su calcio piazzato e Scigliano firma la rete dell’1-3. I tre punti prendono la strada per Eboli e a sigillare la vittoria ci pensa ancora una volta Luizinho che con una bomba spacca la porta, firma la sua tripletta (la seconda stagionale) e porta i rossoblù sull’1-4. Nel finale c’è tempo per il quinto legno della Feldi, il secondo personale di Selucio.

Le volpi salgono così a quota 13 punti in classifica, restando nel treno delle squadre di testa. Luizinho sale a quota 8 reti in campionato, secondo nella classifica marcatori dietro il solo Fortino. Ora bisogna provare a recuperare le forze perchè il tour de force di partite non finisce: il prossimo martedì si torna in campo per il recupero di campionato, il big match del Palasele contro l’Olimpus Roma.

CIAMPINO ANIENE-FELDI EBOLI (1-2 p.t.)
CIAMPINO ANIENE: Casassa, Thorp, Liberti, Pina, Joao Salla, Cannella, Diaz, Pilloni, Richar, Ferretti, De Filippis, Mazzaglia. All. Ceppi

FELDI EBOLI: Dal Cin, Vavà, Guilhermao, Luizinho, Selucio, Baldasso, Caponigro, Scigliano, Braga, Fantecele, Baroni, Glielmi. All. Samperi

MARCATORI: 1’26” p.t. Luizinho (F), 16’23” Liberti (CA), 18’56” Luizinho (F), 9’23” s.t. Scigliano (F), 12’55” s.t. Luizinho (F).

AMMONITI: Richar (CA), Pina (CA), Baldasso (F), Ferretti (CA)
ESPULSI: al 9’21” del s.t. Pina (CA) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Fabio Maria Malandra (Avezzano), Fabio Pozzobon (Treviso) CRONO: Angelo Bottini (Roma 1)

*Prosegue intanto la vendita dei biglietti in vista dell’Elite Round di UEFA Futsal Champions League. Sempre minore la disponibilità a causa della grande richiesta. Si consiglia di acquistare online il ticket per assistere alle gare, lo si può fare velocemente seguendo le istruzioni riportate al seguente link —> https://www.feldieboli.it/uefa-futsal-champions-league-biglietti-ed-accrediti-ecco-le-modalita/

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.