You are here
Spagna, Re Felipe: “Da autorità catalane condotta irresponsabile” Italia e Mondo 

Spagna, Re Felipe: “Da autorità catalane condotta irresponsabile”

Dopo il referendum per l’indipendenza della Catalogna, il re di Spagna Felipe ha tenuto un discorso alla nazione. “Le autorità catalane si sono messe al margine del diritto e della democrazia – ha detto -, hanno voluto spezzare l’unità della Spagna con una condotta irresponsabile”. Nel discorso il sovrano spagnolo non ha fatto cenno alle violenze della polizia. E il leader separatista Puigdemont annuncia: “La dichiarazione di indipendenza a giorni”.

Felipe VI si è riferito alle “autorità catalane” delle quali ha detto che hanno preso decisioni che “hanno violato sistematicamente le leggi, dimostrando una slealtà inammissibile verso i poteri dello Stato”. “Hanno minato l’armonia e la convivenza nella società catalana” ha tuonato.

Se da una parte il pugno duro si è abbattuto sulle autorità, dall’altro il re ha voluto rivolgersi ai cittadini catalani. “Voglio dire a quelli che sono preoccupati per il comportamento delle autorità della Catalogna che non siete soli, avete la solidarietà di tutti gli spagnoli per difendere i vostri diritti”.

Poi si è appellato alla Costituzione. “A tutto il popolo spagnolo, voglio ribadire l’impegno della corona nei confronti della Costituzione e della democrazia e il mio impegno per l’unità della Spagna”.

Puigdemont: “A giorni l’atto di indipendenza” – L’atto di proclamazione unilaterale d’indipendenza dalla Catalogna dalla Spagna è questione di giorni. Lo ha affermato Carles Puigdemont, in dichiarazioni alla Bbc rese prima del discorso del re Felipe, ma trasmesse dopo: “Agiremo alla fine della settimana o all’inizio della prossima”, ha detto il capo del governo locale catalano, aggiungendo di non avere ora canali di comunicazioni con Madrid e avvertendo che “sarebbe un errore tale da cambiare tutto” se il governo Rajoy cercasse d’assumere il controllo diretto della Catalogna.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.