You are here
Spaccio tra i giovani, allarme a Cava de’ Tirreni Primo piano Provincia e Regione 

Spaccio tra i giovani, allarme a Cava de’ Tirreni

La mappa dello spaccio si allarga: bloccato dalla polizia un giovane spacciatore dell’Est europeo, con addosso dosi di marijuana già pronte per essere piazzate. È il secondo fermo degli agenti del commissariato nel giro di due giorni. Questa volta gli uomini, diretti dal vicequestore Acconcia sono entrati in azione a Passiano dove da tempo erano giunte segnalazioni sul pusher che riforniva gli assuntori della zona e non solo. I poliziotti si sono messi sulle sue tracce. È bastato poco per incastrarlo. Gli agenti hanno pattugliato la frazione e lo hanno beccato con addosso dosi di droga già pronte per essere piazzate. Il giovane è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti all’autorità giudiziaria. Da tempo i genitori della frazione erano allarmati per la presenza di presunti spacciatori. Solo qualche giorno fa gli agenti cavesi hanno fermato e denunciato nei pressi del cimitero un altro giovane spacciatore, 23enne incensurato cavese, con 10 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi. Con lui fu segnalato il presunto cliente, anche lui incensurato. (fonte: ilmattino.it)

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi