You are here
Sollecitazione al prefetto di Salerno sul Comune di Sarno, la consigliera comunale di opposizione Anna Robustelli non firma il documento della minoranza Politica Provincia e Regione 

Sollecitazione al prefetto di Salerno sul Comune di Sarno, la consigliera comunale di opposizione Anna Robustelli non firma il documento della minoranza

“In queste ore sta circolando un documento che vede l’opposizione impegnata a sollecitare il prefetto di Salerno sulla situazione venutasi a creare dopo la sentenza che ha condannato il sindaco di Sarno per una vicenda legata al suo ruolo di presidente della Provincia qualche anno fa. Questo documento non rispecchia assolutamente la mia posizione: ero garantista prima e lo sono ancora adesso”. Così Anna Robustelli, consigliere comunale di opposizione in quota indipendente, precisa in merito all’atto inviato dalla quasi totalità della minoranza alla prefettura di Salerno per sollecitare l’ufficio territoriale di Governo a chiarire la posizione del primo cittadino su agli atti prodotti in questi giorni e sulla paventata sospensione dalla carica prevista dalla Legge Severino. “Nel pieno rispetto delle diverse posizioni e delle istituzioni credo che il consiglio comunale sia l’unico luogo deputato a chiarire determinate vicende, anche in virtù del fatto che ho chiesto ad alcuni legali di vagliare le diverse posizioni giurisprudenziali in merito a quanto sta accadendo a Sarno. Solo in caso di mancate risposte del sindaco in assise sarebbe stato opportuno rivolgersi al prefetto di Salerno. Invece, la maggioranza della minoranza ha ritenuto giusto muoversi diversamente. Per questo, pur ribadendo la mia ferma opposizione all’Amministrazione Canfora, rispetto i ruoli delle istituzione e, pertanto, mi sono dissociata dal documento e invoco il sindaco a venire in assise e chiarire la sua posizione”.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi