You are here
Sciopero della fame per Arianna, malore per il padre Attualità Provincia e Regione 

Sciopero della fame per Arianna, malore per il padre

Eugenio Manzo, padre di Arianna Manzo, la 15enne vittima di un caso di malasanità subito quando aveva appena tre mesi che l’ha resa tetraplegica, sorda e ipovedente, è stato colto da malore dopo quattro giorni di sciopero della fame iniziato giovedì scorso per protestare contro la decisione da parte dell’ospedale Cardarelli di opporsi alla sentenza di risarcimento ottenuta in primo grado. L’uomo, cardiopatico, insieme con la moglie- scrive l’Ansa-, è stato costretto a recarsi al pronto soccorso. Il presidio di protesta, davanti al Tribunale di Salerno, è stato interrotto giovedì, a causa di un attacco di convulsioni che ha colto Arianna la sera stessa.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi