You are here
Sanzioni e sequestri al mercato settimanale di Capaccio Primo piano Provincia e Regione 

Sanzioni e sequestri al mercato settimanale di Capaccio

Merce contraffatta e mancanza di autorizzazioni. Questo è quello che ieri mattina hanno registrato gli agenti della Polizia Municipale, agli ordini del Responsabile di servizio Natale Carotenuto, al mercato settimanale di Capaccio Scalo.

Quattro sanzioni amministrative per l’occupazione di luogo pubblico senza la prescritta autorizzazione, provvedimento di sequestro combinato ad una multa di 5mila euro nei confronti di un venditore ambulante di calzini e multa anche per un ambulante che vendeva merce (borse) contraffatta di marche griffate. 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.