You are here
“Salerno tra le città più indebitate d’Italia”, Celano (Forza Italia): “Sprechi, spese folli e clientele hanno portato il Comune sull’orlo del default” Attualità 

“Salerno tra le città più indebitate d’Italia”, Celano (Forza Italia): “Sprechi, spese folli e clientele hanno portato il Comune sull’orlo del default”

“Anche sul bilancio “farlocco” avevamo purtroppo ragione”, dice Roberto Celano consigliere comunale di Forza Italia dopo i dati del giornale economico il Sole 24 ore sulla situazione in cui versa la città di Salerno. “Spese folli, sprechi clamorosi, clientele hanno portato il Comune sul baratro del default. Il Sole 24 Ore annovera Salerno come prima (mai più ultimi!) tra le città di medie dimensioni più indebitate d’Italia. Si è, dunque, alla ricerca di interventi Statali che possano, come accaduto per Napoli, evitare il dissesto finanziario. A quanto pare saranno ancora una volta i Salernitani, già oltremodo penalizzati e tartassati da una tassazione incresciosa, a pagare per la disastrosa gestione di un sistema di potere che ha tutt’altre priorità rispetto all’interesse della città. Sarà, presumibilmente, richiesto all’Amministrazione di andare oltre il limite massimo dello 0,8 per l’addizionale comunale. I cittadini che vivono in una città degradata e priva di servizi, saranno ancora chiamati a pagare le conseguenze di scelte scellerate di chi governa malamente da lustri Salerno”, conclude il capogruppo di Forza Italia.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.