You are here
Salerno, Lello Ciccone non entrerà in consiglio regionale: lo ha deciso il Consiglio di Stato Attualità Politica 

Salerno, Lello Ciccone non entrerà in consiglio regionale: lo ha deciso il Consiglio di Stato

Lello Ciccone  fuori dal consiglio regionale della Campania. Lo ha stabilito il Consiglio di Stato che si è definitivamente pronunciato sull’appello, dopo il ricorso presentato dal forzista, dichiarandolo in parte inammissibile e in parte lo respinge, condannando la parte appellante alla rifusione delle spese processuali del presente grado di giudizio in favore dei controinteressati costituiti, liquidate complessivamente in euro 4000,00. Ciccone, candidato con Fratelli d’Italia, ha chiamato in causa il Ministero dell’Interno e la Regione Campania nei confronti di Corrado Matera e Tommaso Pellegrino oltre che Raffaele Maria Pisacane, Massimo Grimaldi, non costituiti in giudizio.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.