You are here
Salerno, i socialisti: “Su piazzetta Alario prevalga il buonsenso” Attualità 

Salerno, i socialisti: “Su piazzetta Alario prevalga il buonsenso”

Piazza Alario a Salerno, in una lettera i consiglieri socialisti Massimiliano Natella, Veronica Mondany e Paolo Ottobrino hanno voluto esprimere la loro opinione “rispetto alla vicenda in oggetto per la quale registriamo da anni malcontento e sollecitazioni da parte di concittadini che chiedono il nostro intervento, appare assurdo che per piazza Alario, nonostante l’amministrazione stia attuando una riqualificazione – si legge nella nota – si possa assistere ad una protesta dettata dalla mancata condivisione del progetto da realizzare“.

Non ci uniamo al coro di protesta né tantomeno a chi strumentalizza questa vicenda per altre finalità, ma riteniamo sicuramente opportuno proporre all’amministrazione una ulteriore attenta riflessione su quanto sta accadendo. É demerito dell’amministrazione quando non si risolvono i problemi dei quartieri, ma sarebbe altrettanto una beffa se, nel raggiungere degli obbiettivi, non si riesca ad attuare una forma di dialogo che con concretezza metta tutti d’accordo. In altri tempi forse non sarebbe accaduto”. I tre esponenti del PSI concludono la lettera augurandosi che “possa prevalere il buon senso, il ruolo della politica è per noi mediazione, ascolto, condivisione”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi