You are here
Salerno Corre: Uniti, camminiamo e corriamo per un solo obiettivo Altri sport Sport 

Salerno Corre: Uniti, camminiamo e corriamo per un solo obiettivo

La gara podistica Salerno Corre, organizzata dalla ASD Atletica Salerno, nella quale è stata inserita da 3 anni, la Tappa Referee Run AIA, quest’anno ha assunto un significato speciale: fermata sulla strada dall’emergenza Covid19, ha continuato il suo incedere con una “Maratona Virtuale di Solidarietà”, promuovendo la donazione di Pettorali virtuali, il cui ricavato sarà donato all’AOU, Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona per l’acquisto di materiale sanitario, al fine di fronteggiare l’emergenza. Questa mattina per sugellare il sodalizio tra l’ASD Atletica Salerno e la Sezione AIA di Salerno, questa volta insieme per un fine benefico, si è tenuta la diretta streaming alla quale hanno partecipato il Presidente dell’AD Atletica Salerno Ruggero Gatto, il Presidente della Sezione S. Memoli Roberto Ronga, il Presidente CRA Campania Virginio Quartuccio, il Referente di tappa Mauro Russo del Settore Tecnico AIA, il Dott. Commercialista Antonio Sanges ed il Vice Presidente dell’ASD Nola Running Michele Della Gala, la cui Società “Dal gran Cuore”, ha aderito all’iniziativa con la donazione di oltre 100 pettorali, suscitando grande emozione da parte di tutti. Prendendo la parola Michele Della Gala ha affermato: “La nostra società preferisce allenarsi in gruppo e prendere parte alle gare belle, oppure organizzate da amici. Avevamo in programma di partecipare alla Salerno Corre, sono sempre rimasto colpito oltre che dall’organizzazione anche dai fini benefici della manifestazione in tutte le Edizioni. Nonostante tutto non avete mollato la presa e vi siete spesi per un’iniziativa non sempre scontata. Con il favore di tutti gli associati abbiamo deciso di prendere quindi parte alla Maratona Virtuale. La solidarietà fa sempre bene. Siamo convinti di aver fatto la scelta giusta perchè dietro questa iniziativa c’è il lavoro di persone serie, oneste intellettualmente ed anche sensibili”. La parola è poi passata al presidente della sezione AIA di Salerno Roberto Ronga che ha affermato: “Porto prima di tutto i saluti del presidente nazionale Marcello Nicchi e del vice presidente Narciso Pisacreta oltre che il responsabile degli eventi AIA Alessandro Paone. La sezione di Salerno quando ha saputo della manifestazione ha deciso di aderire subito, un trasporto naturale. Facciamo correre i nostri cuori, stando a casa si può dare il proprio contributo”. E’ stata poi la volta del presidente del Comitato Regionale Arbitri Virginio Quartuccio… “Volevo ringraziare prima di tutto voi ed in modo particolare Roberto Ronga e Mauro Russo per la lodevole iniziativa. Dimostriamo ancora una volta che abbiamo delle idee che superano l’empasse di questo periodo. Bisogna essere sensibili in questi momenti particolari. Porto il saluto dell’intera Campania arbitrale che spero partecipi in maniera massiccia alla Maratona Virtuale”. Prezioso anche l’intervento del Dottore Commercialista Antonio Sanges… “Avete fatto un’attività di marketing del territorio efficiente ed efficace per due motivo: perchè il brand dello sport ed in modo particolare della vostra associazione ha avuto grande visibilità ed anche perchè c’è stata la vittoria della solidarietà. Tutti quelli che parteciperanno taglieranno un traguardo importante, quello della solidarietà e del cuore. Siamo presenti come Salernitana Sporting ed abbiamo in mente di organizzare un evento sulla solidarietà e vi inviteremo perchè bisogna lasciare una traccia”. Conclusioni affidate al presidente dell’Atletica Salerno Ruggero Gatto: “Ringraziamo tutti. Ci auguriamo che si ritorni gradualmente alla normalità. Non abbiamo fretta, in questo momento abbiamo messo il nostro cuore al posto delle gambe per cercare di raggiungere il risultato per dare una mano a tutti coloro hanno bisogno in questo particolare momento. Speriamo presto – conclude un emozionato Ruggero Gatto – di poterci vedere da vicino ed abbracciarci”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi