You are here
Roccapiemonte/San Severino, cadde dalla barella e morì: 9 medici sotto inchiesta Provincia e Regione 

Roccapiemonte/San Severino, cadde dalla barella e morì: 9 medici sotto inchiesta

Nove medici sono indagati con l’accusa di omicidio colposo per il decesso di Antonio Lamberti, 76enne originario di Roccapiemonte, deceduto il giorno di capodanno: la ricostruzione della procura di Nocera seguita alla denuncia dei familiari ipotizza condotte penali a carico dei professionisti, con un iter partito dal 28 dicembre 2020, data del ricovero, fino alla morte avvenuta all’ospedale Fucito di Mercato San Severino. Secondo l’ipotesi avanzata dagli investigatori, con il racconto dei parenti, l’uomo sarebbe rimasto in barella per alcuni giorni a causa della saturazione dei posti per il ricovero, tutti occupati dal momento dell’accesso alla struttura. In un secondo momento-scrive la Città-, Lamberti sarebbe caduto riportando una ferita alla testa, con una lesione, fino al decesso, subentrato col precipitare del suo quadro clinico. Le incertezze sono al centro della denuncia presentata dai familiari che chiedono la verità su quanto accaduto, su eventuali condotte illecite del personale e dei medici. I sanitari indagati per omicidio colposo sono nove professionisti dell’ospedale Fucito di Mercato San Severino.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi