You are here
Riprende la marcia del Buccino Volcei, c’è la trasferta contro l’Alfaterna Calcio Dilettanti Sport 

Riprende la marcia del Buccino Volcei, c’è la trasferta contro l’Alfaterna

Riprende il campionato di Eccellenza, e riprende anche la marcia del Buccino Volcei.
La squadra cara al presidente Del Chierico farà visita all’Alfaterna Calcio, in quel di
Nocera Superiore. Rossoneri contro rossoneri quindi, con i padroni di casa che non
sono partiti bene ma che rappresentano un ostacolo probante per la formazione di
Serrapica, nel suo programma di crescita.
Siamo alla 3ª giornata di campionato, i volceiani seguono le squadre di testa,
Scafatese e San Marzano che viaggia con un punto di penalizzazione. C’è ambizione e
una consapevolezza che cresce partita dopo partita, in un progetto giovane che sta
rilanciando la piazza. Al contempo, però, gli uomini di Serrapica, non si presenteranno
al 100% allo stadio “Karol Woitya”:
«In questi giorni abbiamo avuto qualche problema di infortunio, sicuramente
mancheranno Rizzo e Pelosi, ma speriamo di recuperare Donnantuoni e Montuori.
Per il resto la squadra sta abbastanza bene, ma dobbiamo lavorare ancora tanto», così
il mister nella presentazione del match.
Quali sono i margini di crescita della rosa: «C’è tanto da lavorare ancora e di più. Mai
accontentarsi o pensare di aver fatto qualcosa. Siamo solo ad ottobre e ogni partita è
una storia diversa e, soprattutto, tutte le partite vanno affrontate con umiltà e
rispetto».
Il prossimo avversario è l’Alfaterna Calcio: «È una buona squadra, lo ha dimostrato già
nella prima giornata con il San Marzano così come e a Vico Equense di vinceva nel
primo tempo. Poi gli episodi l’hanno condannata. Ci sono giocatori di qualità che
conoscono la categoria, la differenza la farà chi avrà più fame».

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.