You are here
Recovery fund, nella bozza Draghi stop al quota 100 Attualità Italia e Mondo Politica Primo piano 

Recovery fund, nella bozza Draghi stop al quota 100

Stop a Quota 100 a partire dalla fine del 2021. E’ quanto previsto nella bozza del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Recovery Fund) elaborato dal Governo e arrivato  sul tavolo del Consiglio dei ministri.

“In tema di pensioni, la fase transitoria di applicazione della cosiddetta Quota 100 terminerà a fine anno e sarà sostituita da misure mirate a categorie con mansioni logoranti”, si legge tra le altre cose.

Quota 100 era stata introdotta dal governo giallo/verde nel 2019 e doveva avere una durata sperimentale di 3 anni. Il provvedimento era stato fortemente sponsorizzato dalla Lega.

Probabile che il Governo prenda la decisione di sostituire la misura con la cosiddetta ‘quota 102′. In questo caso i requisiti per accedere sarebbero 38 anni di contributi e almeno 64 anni di età.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi