You are here
PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO  “SALUTE E BENESSERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS” Attualità 

PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO “SALUTE E BENESSERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS”

Mercoledì 28 luglio 2021, alle ore 10.30, presso l’Ordine dei Medici di Salerno, si terrà la conferenza stampa di presentazione del Rapporto “Salute e benessere ai tempi del coronavirus. La Prospettiva della Promozione della Salute tra Emergenza e Resilienza”.
Redatto dall’UOSD Promozione della Salute – Dipartimento di Prevenzione Asl Salerno, diretta dalla dottoressa Rosa Zampetti, il rapporto riassume le attività svolte nel periodo di emergenza Covid, dal marzo 2020 ad oggi,periodo nel quale la struttura ha dovuto compiere non pochi sforzi per interpretare il cambiamento, individuare i nuovi bisogni e definire nuovi modelli di intervento. Si è riusciti,in tal modo, a dare continuità alle azioni formative, informative e di sensibilizzazione, attraverso interventi sinergici con Istituzioni scolastiche, Amministrazioni comunali, Associazioni di
volontariato. Nell’Emergenza Covid-19, la UOSD Promozione della salute ha svolto un ruolo centrale nello sviluppo dell’Empowerment Individuale e di Comunità, contribuendo adaccrescere il controllo
delle persone sulla propria salute, consolidare la responsabilità collettiva e attivare
comportamenti sicuri per contenere e prevenire la diffusione del Coronavirus.
Per il raggiungimento di tale obiettivo la Struttura ha redatto il documento “Piano di
Comunicazione, Informazione, e Formazione 2020-2021- Emergenza SARS-CoV-2”, coerente con il Rapporto n.58/2020 ISS,che racchiude le attività che l’Asl ha inteso realizzare per contenere e prevenire il contagio. Tra queste azioni educative/formative sviluppate da remoto in modalità e-
learning, “digitalizzando” gli strumenti didattici utilizzati in presenza. Attraverso moduli formativi rivolti al personale scolastico, studenti e genitori sono state aperte
discussioni e confronti su argomenti riguardanti i protocolli sicurezza, la responsabilità individuale e collettiva, la salute psicofisica. Il livello di adesioni ai programmi è stato elevato. Si è registrata infatti la partecipazione di ben 83 Istituti Scolastici di ogni ordine e grado, che rappresentano il 43% degli Istituti scolastici della Provincia di Salerno. Sono stati coinvolti nel progetto:
18.689 studenti, 4.577 personale scolastico (presidi docenti e operatori ATA),495 genitori.
I soggetti complessivamenteraggiunti dagli Interventi di Promozione della Salute sono stati 24.035.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.