You are here
Presentazione a Roma del libro “La cipolla ramata di Montoro nelle ricette del cuore” di Andrea De Simone Italia e Mondo Turismo ed Eventi 

Presentazione a Roma del libro “La cipolla ramata di Montoro nelle ricette del cuore” di Andrea De Simone

Cucina non è mangiare.È molto, molto di più.Cucina è poesia (cit. Heinz Beck) e la passione per la cucina unisce e trasversalmente interessa tante persone che nella propria vita si occupano di tutt’altro.

E’ il caso di Angelica Sepe, allieva e pupilla di Alberto Murolo, che oggi gestisce il suo risto-teatro “Napul’è” a Roma e di Andrea De Simone sociologo ed ex politico di razza che attualmente si occupa di editoria e di gastronomia legata al recupero delle tradizioni e alla valorizzazione del territorio.

Insieme, mercoledì 16 ottobre al “Napul’è” alla presenza di Mauro Mazza, già Direttore di TG 2 e RAI Sport e di Alfonso Sarno, giornalista del Mattino presenteranno la pubblicazione “La cipolla ramata di Montoro nelle ricette del cuore”.  L’ attore Giuseppe Pisacane de “Un posto al Sole” legge Pablo Neruda e Wisława Szymborska.

Dopo una vera e proprio tour in numerosi ristoranti campani quali osterie e ristoranti a km 0, presso la Feltrinelli e il Museo della Dieta Mediterranea, il lavoro dell’ex parlamentare approderà nella capitale e la serata preannunciata ha già registrato un sold out sia per il tema trattato dall’autore “un vero e proprio elogio alla migliore interprete della cucina povera, ricca di proprietà, storia e sentimenti ”, sia per la cena a tema che seguirà.

Ai fornelli ci saranno la chef Serena Sorangelo e la cantachef Angelica Sepe, ospite allegra e gradita dal pubblico de “La prova del cuoco”, condotto da Elisa Isoardi.
Le materie prime arriveranno direttamente dal centro della Valle dell’irno, valle di generosi orti e terra fertile della cipolla ramata e altri prodotti di eccellenza, come il pomodoro San Marzano, la patata banzanese, il carciofo di Preturo. Nei giorni scorsi Napul’è ha ospitato una grande eccellenza della cucina, Sergio Dussin, chef di Sua Santità Papa Francesco.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi