You are here
Pontecagnano, accoltellamento davanti al bar: ordinanza del sindaco sulla vendita di alcolici Provincia Provincia e Regione 

Pontecagnano, accoltellamento davanti al bar: ordinanza del sindaco sulla vendita di alcolici

Divieto di somministrazione bevande alcoliche dalle 20 alle 8 del mattino dopo fino al 31 dicembre per il bar di via Sicilia a Pontecagnano davanti al quale l’altra sera si è verificato l’accoltellamento di uno straniero

Il sindaco Giuseppe Lanzara ha pubblicato un’ordinanza ad hoc per obbligare il bar a non somministrare alcol e a restare con le saracinesche abbassate di sera e di notte, fino a fine anno. “Sono da sempre dalla parte dei giovani e a favore dei loro spazi di aggregazione, ma non tollererò mai comportamenti malsani che possano sfociare in disordine o problemi di ordine pubblico. – ha detto il primo cittadino – Proprio per questo motivo oggi, con apposita ordinanza, ho disposto serie limitazioni in un locale che già da tempo era attenzionato. Il mio lavoro, quello delle istituzioni nello specifico, è atto a garantire la tutela dei territori in sinergia con le forze dell’ordine. In questa direzione lavoriamo quotidianamente.  Episodi come quello di ieri sera, sfociati in un accoltellamento, richiedono valutazioni più approfondite e riflessioni di ordine generale su un tema, quello della sicurezza, che è di carattere nazionale e sul quale lo stesso Governo si interroga. Di sicuro il fenomeno riguarda tutti ed il contributo che ogni cittadino, attraverso il coraggio della denuncia e la collaborazione, può aiutare ad arginare il problema ed agevolare il lavoro di chi è tutore della nostra incolumità. Come da prassi in questi casi, attendiamo l’esito degli accertamenti della Questura, a cui spetta il compito di valutare un’eventuale chiusura dell’attività”, ha concluso.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.