You are here
Pioppi: Umberto e Tonino Consalvo da quasi 60 anni rappresentano il Cilento di qualità che si rinnova nel tempo Turismo ed Eventi 

Pioppi: Umberto e Tonino Consalvo da quasi 60 anni rappresentano il Cilento di qualità che si rinnova nel tempo

Sono passati quasi 60 anni e la famiglia Consalvo mantiene con orgoglio lo stile dell’ospitalità dalle tradizioni antiche di una terra ricca di storia legata ai benefici della dieta mediterranea e alle meraviglie della natura e dell’archeologia del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

I due fratelli indomiti (Umberto 70 anni e Tonino 74 anni), che con la loro dedizione, semplicità e saggezza sono un vero esempio per la gente del Mezzogiorno, eroi silenziosi che rendono orgoglioso il Meridione, nonostante i segni del tempo sono impressi sui loro volti, sono sempre motivati a rimanere al passo con i tempi, attenti ai cambiamenti e proattivi ad adeguarsi alle nuove sfide nel mondo dell’accoglienza e dell’enogastronomia.

L’Hotel “La Vela” situato direttamente sul mare bandiera blu di Pioppi, recentemente rinnovato, è l’esempio della ricerca continua del voler offrire agli ospiti un soggiorno in un luogo speciale in grado di far vivere emozioni uniche attraverso la fusione perfetta fra soluzioni di arredo moderno e piccoli dettagli d’arte antica.

Un viaggio fra il passato e il presente che trova la sua massima espressione negli ambienti esclusivi, (adiacenti all’hotel La Vela), del ristorante “Il Grigliaro”, dove contrariamente a chef stellati e masterchef della tv, Umberto Consalvo ha saputo nel tempo, con discrezione, far degustare le vere meraviglie della cucina cilentana e campana a tanti personaggi importanti del mondo dello spettacolo, della musica e della televisione italiana e straniera, momenti immortalati anche attraverso documenti fotografici ed oggetti unici presenti nella sala.

“La chiave del mio successo nel tempo è sempre stata l’attenzione alla tradizione, alle materie prime (olio evo, pesce fresco e prodotti della terra a km 0) di ottima qualità e alla continua ricerca di un rapporto stretto con i miei ospiti”, afferma Umberto Consalvo, che ha ereditato il suo ristorante “Il Grigliaro” nel lontano 1961 dai genitori e che fino ad oggi rimane un punto di riferimento per gli appassionati della buona cucina tipica e gourmet, che oltre ad essere buona è anche sana.

Ed è proprio a Pioppi, comune di Pollica, capitale mondiale della famosa dieta mediterranea, dove approdarono alla fine degli anni 50 i due grandi ricercatori americani Ancel e Margaret Keys, dell’università di Minneapolis (Minnesota), studiando e certificando al mondo intero i benefici dell’alimentazione cilentana, (nella prevenzione di numerose malattie), le cui antiche ricette sono state racchiuse e rivisitate con cura dallo chef Umberto Consalvo in un famoso libro “Il Gusto della Vita” tradotto anche in numerose lingue straniere, che non è solo un libro di ricette, ma è l’essenza stessa della cucina mediterranea moderna.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.