You are here
Perseguita un uomo sposato e manda messaggi a sfondo sessuale: arrestata insegnante di San Mango Piemonte Cronaca Provincia e Regione 

Perseguita un uomo sposato e manda messaggi a sfondo sessuale: arrestata insegnante di San Mango Piemonte

I Carabinieri della Stazione di San Cipriano Picentino nel corso della mattinata hanno dato esecuzione ad ordinanza applicativa della misura degli arresti domiciliari, emessa dal tribunale di Salerno a carico di D.M.M. 47enne insegnante salernitana residente a San Mango Piemonte, per i reati di atti persecutori, diffamazione e calunnia, commessi a partire dallo scorso gennaio.

La donna si presentava continuamente nei luoghi frequentati dalla parte offesa effettuando continue telefonate ed inviando messaggi dal contenuto sessualmente esplicito. La diffamazione e la calunnia consistevano nel millantare una relazione con la l’uomo (coniugato e con figli minori) e nel denunciare mendacemente alla polizia giudiziaria di aver subito violenze sia fisiche che sessuali.

Tali circostanze hanno portato al divieto di avvicinamento alla persona offesa. La misura cautelare degli arresti domiciliari, come aggravamento della precedente, scaturisce invece dall’invio di immagini dal contenuto sessualmente esplicito oltre che alla persona offesa, anche ad altre persone a questa legate da vincoli di stretta parentela o in ambito professionale.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi