You are here
Impennata dei contagi, il comitato scientifico: “Nessuna chiusura nazionale ma lockdown locali” Attualità 

Impennata dei contagi, il comitato scientifico: “Nessuna chiusura nazionale ma lockdown locali”

Nel caso in cui le cose dovessero peggiorare, non ci sarebbe un nuovo lockdown. È quanto affermano dal comitato scientifico dopo l’impennata di contagi. Ma ci saranno le chiusure locali che “possono diventare inevitabili se la situazione sfugge di mano, se il controllo del territorio e degli infetti sfugge di mano”. E il rischio esiste, perché “c’è sempre una festa danzante o un barbecue da fare, un funerale da celebrare”. Così il coordinatore del Cts, Agostino Miozzo, sottolineando che “400 casi al giorno non sono tanti né pochi, ma il virus c’è e circola”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.