You are here
Patroni Griffi, attenti a frequentazioni Italia e Mondo 

Patroni Griffi, attenti a frequentazioni

“Un giudice all’altezza dei tempi deve saper accettare, proprio in ossequio a un’etica pubblica collegata alla funzione, alcune limitazioni anche alla propria sfera di libertà”. È il richiamo del presidente del Consiglio di Stato, Filippo Patroni Griffi, che aprendo il primo Congresso Nazionale della Giustizia Amministrativa Italiana, chiede ai magistrati di evitare esternazioni che possano far dubitare della propria terzietà e “frequentazioni” che possono ripercuotersi negativamente sull’attività giudiziaria.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi