You are here
Passo falso della Jomi, Oderzo espugna con merito la Palumbo Handball Sport 

Passo falso della Jomi, Oderzo espugna con merito la Palumbo

Passo falso della Jomi Salerno. Nel big match della quinta giornata della serie A Beretta femminile Oderzo espugna con merito la Palestra Caporale Maggiore Palumbo con il risultato finale di 25 a 20. Il sette allenato da coach Cavallaro ottiene la quinta vittoria su altrettante gare disputate e si attesta in vetta alla classifica con dieci punti all’attivo. La Jomi Salerno paga i soliti cali di concentrazione ed è costretta a cedere il passo alle avversarie. Nel primo tempo parte forte la compagine veneta che in diverse circostanze mette in difficoltà la Jomi Salerno. Pian Piano capitan Napoletano e compagne si ritrovano e riescono a pareggiare i conti ed a chiudere anche in vantaggio la prima frazione di gioco con il punteggio di 12 ad 11. Nel secondo tempo le due formazioni si affrontano a viso aperto. Alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo si assiste ad una vera e propria girandola di emozioni. La Mechanic System Oderzo, trascinata dalla solita Duran (13 reti a referto) allunga, la Jomi Salerno risponde presente. Il sette allenato da coach Laura Avram pareggia i conti sino al 20 – 20. Nei minuti conclusivi il solito calo di concentrazione costa caro alle salernitane, la Mechanic System Oderzo guidata in panchina da coach Cavallaro non si lascia pregare due volte e porta a casa la vittoria con il risultato finale di 25 a 20.

Jomi Salerno – Mechanic System Oderzo 20 – 25 (primo tempo: 12 – 11)

Jomi Salerno: Ferrari, Dalla Costa 7, Motta, Rossomando, Gomez 4, Romeo 2, Di Giugno, Stettler, Manojilovic 3, Napoletano 2, Lauretti Matos 2, Casale, Canessa, Kovacheva. Allenatore: Laura Avram

Mechanic System Oderzo: Gherlenda, Brunetti, Oyesvold 2, Di Pietro 4, Colloredo 1, Meneghin, Costa 3, Dipalma, Pugliara 2, Duran 13, Paraschiv, Traini. Allenatore: Alessandro Cavallaro

Arbitri: Carrino – Pellegrino

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.