You are here
Parrucchiere abusivo a Scafati, blitz dei vigili urbani: multa di 5mila euro, in arrivo la chiusura dell’esercizio Provincia e Regione 

Parrucchiere abusivo a Scafati, blitz dei vigili urbani: multa di 5mila euro, in arrivo la chiusura dell’esercizio

Parrucchiere abusivo, multa di 5mila euro. Il blitz è vigili urbani di Scafati, che hanno verificato che un’attività non era censita all’interno dei database del comune dell’Agro nocerino. L’attività di parrucchiere non aveva alcuna certificazione, guadagnandosi una sanzione di 5mila euro, per il lato amministrativo, con la chiusura imminente. Il lavoro d’indagine è stato possibile incrociando i dati dello Sportello unico per le attività produttive, con l’attività che era stata avviata senza che gli uffici comunali competenti ne fossero a conoscenza. Il titolare è stato denunciato. A chiudere l’esercizio dovrà essere ora la Regione Campania.

 

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi