You are here
Pari e patta tra Buccino ed Agropoli Calcio Dilettanti Sport 

Pari e patta tra Buccino ed Agropoli

Gara della vita per l’Agropoli sceso in campo a Buccino: i delfini, seppur tagliati fuori dalla lotta per un posto nei play-off, avevano bisogno di un punto per mantenere viva la qualificazione in attesa dell’ultimo grado di giudizio presentato al CONI per la gara persa a tavolino proprio con i rossoneri. E alla fine 1-1 è stato. Gara spigolosa e con decisioni arbitrali avvolte discutibili. Al 1’ subito un contatto in area fa gridare al rigore per gli ospiti: contatto in area cilentana, ma l’arbitro Tierno sorvola. Passata la paura l’Agropoli ci prova con Mastroberti, chiude in un due tempi Pergamena. La prima nitida possibilità per rossoneri capita sui piedi di Medaglia, ma l’argentino non riesce ad imprimere forza al suo tiro che è preda di Manzi. Nel miglior momento dei padroni di casa arriva la rete del vantaggio per l’Agropoli: grande apertura di Falco dalla sinistra per il colpo vincente sottomisura di Pellegrini, Pergamena è beffato e cilentani in vantaggio al “Paolino Via”.

Il Buccino riprende a testa bassa ma un errore del centrocampo innesca Falco che viene atterrato dal Maltempo. Per l’arbitro non ci sono dubbi ed estrae il cartellino rosso per il difensore, nonostante Falco non fosse ultimo uomo e l’azione non fosse una chiara azione da gol. Rossoneri in dieci e con un gol da recuperare.

La ripresa parte con il Buccino che si riversa nella metà campo avversaria. Servono cinque minuti a Ciranna per segnare il gol dell’1-1 con un tiro impendibile, palla nell’angolino alto e nulla da fare questa volta per Manzi. Dopo otto minuti il Buccino contesta per un altro rigore, questa volta apparso ancor più solare del precedente con Casale che viene atterrato a centro area. Per Tierno non ci sono gli estremi per la massima punizione. Non succede più niente con l’Agropoli che chiude bene tutti gli spazi e tenta qualche sortita offensiva e, dopo cinque minuti di recupero l’arbitro fischia la fine delle ostilità. Con questo risultato, in virtù della classifica in attesa delle decisioni del CONI, il Buccino passa come prima della classe e venerdì se la vedrà in casa con l’Albanova per la prima gara dei play-off.

Il tabellino del match

Buccino Volcei: Pergamena; Maltempo, Ghione, Ciranna, Ietto, Casale, Malafronte, Lordi, Campione, E. Medaglia, Fernando. A disp.: Nappo, Murano, Verdi, Senatore, Petagine, Perchaud, Corsaro, Di Senso, Merola. All.: M. Pietropinto

US Agropoli 1921: Manzi; Pellegrini, Vuolo, Grande, Matrone, De Cristofaro, Mincione, Fortunato, Margiotta, Falco, Mastroberti. A disp.: Stefanelli, Di Filippo, Di Lascio, D’Ambrosio, Gullo, Voto, Volpe, Anzalone. All.: C. Turco

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi