You are here
Pallamano. Torna lo spettacolo alla Caporale Palumbo. Domani l’esordio della Jomi Pdo Salerno Attualità Handball Primo piano Sport 

Pallamano. Torna lo spettacolo alla Caporale Palumbo. Domani l’esordio della Jomi Pdo Salerno

Inizia domani, con il primo impegno nel campionato di Serie A1 di Pallamano Femminile, la stagione 2022/2023 della Jomi Pdo Salerno. Le salernitane hanno terminato la scorsa stagione felici soltanto in parte: conquistata la SuperCoppa Italiana, hanno invece fallito in Coppa Italia e, nei minuti conclusivi del campionato, è sfumato anche l’obiettivo scudetto. La Jomi Pdo Salerno è, dunque, pronta a ripartire con la determinazione che negli anni ha sempre guidato società e squadra verso traguardi importanti e che ha fatto della Jomi Pdo Salerno la società sportiva più titolata della Campania.

Il sipario sul campionato di serie A1 di Pallamano Femminile si alzerà alle 18.30 di Sabato 10 settembre. Alla Palestra Caporale Palumbo di Salerno la Jomi Pdo Salerno affronterà la Casalgrande Padana, alla sua seconda stagione nella massima serie di pallamano femminile e reduce da una stagione, la 2021/2022, chiusa al settimo posto della classifica. Già una prova importante per la Jomi Pdo Salerno che, nell’affrontare le avversarie allenate da Marco Agazzani, saranno immediatamente chiamate a trovare il giusto equilibrio e la giusta sinergia sul 40×20 della Palumbo, considerati i diversi nuovi innesti arrivati dal mercato.

“Sarà un campionato molto più duro, molto più competitivo, molto più equilibrato perché tante altre squadre si sono rinforzate, sono arrivati molti elementi stranieri in Italia per bilanciare il livello delle squadre. Mi aspetto che in quasi tutte le gare si giochi ad alti livelli – ha dichiarato il tecnico della Jomi Pdo Salerno Laura Avram -.  Chiedo massimo impegno, massima disponibilità e determinazione da parte di tutte. Soprattutto chiedo al capitano Pina Napoletano e al vicecapitano Ilaria Dalla Costa di prendere in mano la squadra, di essere molto più responsabili e di essere più costruttive per questa prima gara così da avere un inizio importante e buono”. 

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.