You are here
Ospedale, il sindaco di Sarno replica al Consigliere regionale Carpentieri Provincia Provincia e Regione 

Ospedale, il sindaco di Sarno replica al Consigliere regionale Carpentieri

Ospedale, il sindaco di Sarno replica al Consigliere regionale Carpentieri

“Leggo con stupore le dichiarazioni del Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Nunzio Carpentieri, il quale, intervenendo sulla questione dell’ospedale di Sarno, invece di preoccuparsi della problematica, utilizza un comunicato stampa per farsi interprete delle mie azioni o dei miei pensieri ed ha l’unico scopo di interessarsi dei miei rapporti con il Presidente De Luca.

L’unica verità è che sono impegnato, insieme alla mia Giunta ed alla mia maggioranza con proposte concrete, nella difesa e tutela della salute dei cittadini, senza problemi o timori reverenziali. La validità delle mie proposte è confermata anche dall’ultimo episodio che ha visto come vittima un operatore sanitario perchè il nostro atto deliberativo richiede sicurezza agli organi competenti come l’istituzione di un drappello di polizia.

Colgo l’occasione per porgere all’infermiere aggredito la mia solidarietà e quella di tutta la maggioranza.

La paventata chiusura dell’ospedale non solo è una prospettiva priva di qualsiasi fondamento ma è un vessillo sventolato per inasprire gli animi.

Il consigliere Carpentieri dimentica che quando a gestire la sanità era la Destra, in Campania e in provincia di Salerno, sono stati chiusi diversi ospedali e pronto soccorso al punto da portare al commissariamento della gestione sanitaria. Alla stessa epoca risale anche il blocco delle assunzioni, le cui conseguenze nefaste sono evidenti soltanto oggi. Solo grazie all’azione del Presidente De Luca, la Campania è uscita dal Commissariamento, sono stati avviati nuovi concorsi, ci sono centri di eccellenza.

Il consigliere Carpentieri dimentica che questo ospedale è stato costruito grazie ad un governo di centro – sinistra ed io sono fiero della mia appartenenza politica ma sono il Sindaco di tutti i sarnesi e sono pronto a sostenere le loro ragioni con tutti, anche con il Presidente De Luca che è profondamente legato alla nostra città e con il quale sono in contatto per cercare di risolvere i problemi. Ho piena fiducia in lui e nella sua maggioranza.
Questo tipo di politica che cavalca l’onda o le giuste richieste dei cittadini, al solo fine di screditare un avversario politico, in questo caso il Presidente De Luca, non mi appartiene e non piace ai cittadini che attendono risposte.

Non condivido un certo modo di fare politica che non fa altro che alimentare tensioni e divisioni ed auspico solo unità e concretezza”, scrive il sindaco Canfora.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.