You are here
Nuovo impegno casalingo per la Jomi, alla Palumbo arrivano le Guerriere Malo. Lucila Stettler: “Daremo il massimo per chiudere l’anno nel migliore dei modi” Handball Sport 

Nuovo impegno casalingo per la Jomi, alla Palumbo arrivano le Guerriere Malo. Lucila Stettler: “Daremo il massimo per chiudere l’anno nel migliore dei modi”

Nuovo impegno casalingo per la Jomi Salerno. La campionesse d’Italia in carica saranno di scena nuovamente alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo (sabato 11 dicembre, ore 17:30) contro le Guerriere Malo nel match valevole quale decima giornata d’andata della serie A Beretta femminile. Capitan Napoletano e compagne sono al secondo posto in classifica, in condominio con Mestrino, con 16 punti, frutto di sette vittorie e due pareggi. Le Guerriere Malo, dall’altro canto, occupano l’ultimo posto in classifica con soli due punti, frutto di una vittoria ed otto sconfitte. “Stiamo cercando – afferma il pivot Lucila Stettler – di preparare la gara in programma sabato nel migliore dei modi. Stiamo curando tutti i dettagli e stiamo cercando di correggere tutte le mancanze sia in fase difensiva che in fase offensiva”. La stessa Stettler poi aggiunge: “Sappiamo che non possiamo sottovalutare nessuna squadra. Le Guerriere Malo sono in crescita rispetto alla scorsa stagione, hanno cambiato allenatore ed hanno quindi idee di gioco diverse rispetto al passato. Per quanto ci riguarda, davanti al pubblico amico, cercheremo di dare il massimo per conquistare altri punti preziosi. La carica – conclude il pivot della Jomi Salerno – sarà molto alta, sabato infatti affronteremo l’ultima gara dell’anno tra le mura amiche prima della sosta del campionato. Aspettiamo quindi numerosi i nostri tifosi alla Palumbo”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.