You are here
Nocerino rischia di soffocare con un pezzo di pizza, salvato in extremis da un infermiere Provincia e Regione 

Nocerino rischia di soffocare con un pezzo di pizza, salvato in extremis da un infermiere

Rischia di morire soffocato a causa di un pezzo di pizza: il tempestivo intervento di un infermiere del pronto soccorso dell’Umberto I di Nocera Inferiore, non in servizio, gli salva la vita. Soccorso e trasportato immediatamente in ospedale, all’uomo sono state praticate tutte le manovre rianimatrici del caso. Sottoposto a Tac l’esame ha escluso danni al cervello a causa della mancata, seppur breve, ossigenazione.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi