You are here
Nocera Superiore, parte il presidio sul progetto Scuole Sicure: inizio al Fresa Pascoli Provincia Provincia e Regione 

Nocera Superiore, parte il presidio sul progetto Scuole Sicure: inizio al Fresa Pascoli

È iniziato stamane, con il presidio all’istituto Fresa Pascoli, il progetto Scuole Sicure a cura della Polizia Municipale di Nocera Superiore. La misura, finanziata dal Ministero dell’Interno, è un Piano d’intervento scandito da attività di osservazione, prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti dinanzi alle scuole del territorio; controllo viabilistico e sorveglianza ai nodi di accesso dei veicoli ai plessi scolastici e pertinenze. Il progetto avrà durata per l’intero calendario scolastico in corso. L’Amministrazione comunale, in continuità con tali misure, ha previsto l’implementazione del sistema di videosorveglianza presso il plesso scolastico Settembrini. «Grazie alle risorse destinate al nostro Comune – dichiara il sindaco Giovanni Maria Cuofano – la nostra Polizia Locale svolgerà anche incontri informativi nelle scuole per illustrare ai nostri studenti i rischi connessi al consumo di droghe. In parallelo sarà intensificata l’attività di controllo, con operatori anche in abiti civili sia nei pressi delle scuole sia nei parchi prima e dopo le lezioni o alle fermate degli autobus, impiegando anche nuovi mezzi e strumenti acquistati con i fondi concessi dal Ministero».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi