You are here
Nocera Inferiore, la denuncia: “Emergenza barelle nei corridoi dell’Umberto I” Provincia Provincia e Regione 

Nocera Inferiore, la denuncia: “Emergenza barelle nei corridoi dell’Umberto I”

“Emergenza barelle nei corridoi dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore”. Ci sarebbero decine di pazienti costretti a trascorrere diversi giorni in corsia nei reparti sotto pressione. Gli addetti ai lavori scrive il Mattino parlano di “azioni che stanno destabilizzando e rendendo improbabile l’erogazione di un’assistenza qualitativa nei reparti”. Manca anche la privacy per i pazienti, soprattutto nei momenti in cui devono espletare funzioni fisiologiche. Non solo: bombole di ossigeno viaggianti, somministrazione della terapia “non in sicurezza, assenza di un campanello per avvisare delle necessità, lontananza di prese elettriche per allacciare la strumentazione medicale, ostruzione delle vie di fuga in caso di incendio”. La Fials, Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità, denuncia che “si configura realmente il rischio di omissione di cura a soggetto bisognevole da parte della struttura ospedaliera”. Il segretario aziendale dell’Umberto I Alfonso Napoletano e i componenti della Rsu, Gianluca Fasolino e Marco Mascolo hanno inviato una nota ai vertici dell’Asl di Salerno.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.