You are here
Napoli, giovanissimi prendono a calci statua di Jago Attualità 

Napoli, giovanissimi prendono a calci statua di Jago

“Stanno facendo il giro dei social alcuni video pubblicati da ragazzini che si divertono a prendere a calci l’installazione di Jago, Look down, in piazza del Plebiscito. Ci hanno segnalato questi filmati nei quali si vedono questi ragazzini farlo senza la cognizione del valore dell’opera, senza rispetto, divertendosi. Scene vergognose, indegne, che condanniamo senza se e senza ma. Abbiamo deciso di inviare i filmati in nostro possesso, e di dominio pubblico, alle autorità per verificare se esistano o meno o presupposti per una denuncia penale. A nostro avviso chi si comporta in questo modo va punito duramente”. Lo denunciano Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde e Gianni Simioli, conduttore radiofonico.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi