You are here
Mozzarella di vaccino spacciata per bufala da caseificio salernitano Provincia Provincia e Regione 

Mozzarella di vaccino spacciata per bufala da caseificio salernitano

I Reparti Tutela Agroalimentare (RAC) hanno ispezionato oltre 60 attivita’ del comparto agroalimentare sull’intero territorio nazionale per salvaguardare il settore produttivo e garantire sicurezza e qualita’ del cibo. Dalle verifiche effettuate sono emerse violazioni in materia di rintracciabilita’, etichettatura ed evocazione dei marchi di tutela, che hanno condotto al sequestro di 8.892 kg di prodotti alimentari (farine, cereali, ortofrutta, salumi e carni suine lavorate, prodotti lattiero caseari e ittici, vino, pasta e altro). Con l’operazione ‘Solstizio d’estate’ è emerso che in provincia di Roma, 4 rappresentanti di un’impresa industriale commercializzavano 1.355 confezioni di prodotti trasformati evocanti la DOP Mozzarella di Bufala Campana; mentre in provincia di Salerno, il proprietario di un caseificio in quanto dalle analisi di laboratorio, eseguite su campioni di mozzarella di latte di bufala, veniva rilevata la presenza di latte vaccino superiore al 70%. Scatta la denuncia per frode e una multa.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi