You are here
Morto per una caduta mentre innaffiava piante, il sindaco di Pontecagnano: “La città perde un altro riferimento” Attualità Provincia Provincia e Regione 

Morto per una caduta mentre innaffiava piante, il sindaco di Pontecagnano: “La città perde un altro riferimento”

EX consigliere comunale morto per una caduta dal balcone mentre innaffiava le piante, ancora choc a Pontecagnano. Il ricordo del sindaco Lanzara.
“Dopo Espedito La Rocca, con Gennaro Giugliano la città perde un altro riferimento, un altro pezzo di storia. Gli uomini che si sono impegnati per Pontecagnano Faiano non devono essere dimenticati, pertanto la loro memoria resterà nel dolce ricordo della comunità tutta, che è grata a loro ed alle rispettive famiglie per quello che hanno donato: il tempo, la passione e lo spirito di abnegazione. Come Sindaco e come uomo che ha tratto dai loro insegnamenti un esempio ed una traccia, non posso che stringermi intorno ai loro cari, in un abbraccio di vicinanza ed affetto sincero”, scrive Lanzara.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.