You are here
Morti bianche, Campania zona rossa Attualità Provincia e Regione 

Morti bianche, Campania zona rossa

La Campania, a livello di sicurezza sul lavoro, è considerata “zona rossa”. Nei primi sei mesi di quest’anno, infatti, si sono verificati nella nostra regione 49 decessi (di cui sette a Salerno) e più di 30mila infortuni sul lavoro, molti dei quali anche gravi. È quanto emerge dai dati dell’Osservatorio sul lavoro che evidenzia pure come la Campania, assieme a Puglia, Basilicata, Umbria, Molise e Abruzzo, abbia un’incidenza maggiore del 25% rispetto alla media nazionale.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi