You are here
Mercato granata: Pucino lascia Salerno per Ascoli Calcio Salernitana Sport 

Mercato granata: Pucino lascia Salerno per Ascoli

Dopo due anni le strade tra Raffaele Pucino e la Salernitana si separano. Il duttile giocatore originario di Caserta si trasferirà alla corte dell’Ascoli di Zanetti dove firmerà un contratto biennale, con scadenza fino a giugno 2021, stesso vincolo che lo legava ai colori granata. Negli ultimi giorni il difensore è stato inserito fuori rosa, segno inequivocabile di un addio voluto sia dallo staff tecnico voglioso di “cambiare e resettare rispetto alla scorsa stagione”che dirigenziale.

Il pressing del direttore sportivo dell’Ascoli, Antonio Tesoro, è stato decisivo. Il rapporto con il calciatore è noto, entrambi hanno condiviso l’esperienza al Vicenza dove Pucino si è messo in mostra nella stagione 2016-2017 segnando ben cinque goal in trentasei presenze. Lo scorso anno, sia nella fine estiva di calciomercato che in quella invernale, il dirigente del club marchigiano ha provato a portare all’ombra del Del Duca l’eclettico calciatore campano riscontrando sempre una risposta negativa. Al terzo tentativo ci è riuscito. Il difensore risolve il proprio legame con la Salernitana (con probabile incentivo all’esodo, ndr) e firmerà, nelle prossime ore, il contratto che lo legherà al club bianconero.

La gara di ieri, vista in tribuna con il compagno di reparto Valerio Mantovani e il neo arrivato Alessio Cerci, dunque, è l’ultima da tesserato della Salernitana all’Arechi per il duttile difensore che è stato anche capitano della Bersagliera nella scorsa stagione e che ha saputo, in maglia granata, offrire un prezioso contributo svolgendo più ruoli nella sua biennale esperienza con la casacca del Cavalluccio sul petto per un bottino totale di 53 presenze, 4 reti ed un assist. (fonte: salernitananews.it)

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi