You are here
Mascherine sui mezzi di trasporto fino a settembre Attualità Italia e Mondo 

Mascherine sui mezzi di trasporto fino a settembre

Mascherine obbligatorie sui mezzi di trasporto autobus, tram, metropolitane, treni, fino a settembre, ma non sugli aerei. È questa linea del Governo su uno dei punti più dibattuti dalla maggioranza. E l’obbligo di indossare la mascherina resta negli ospedali e nelle residenze sanitarie sia per il personale che per i visitatori. Negli esami di maturità e terza media invece mascherina solo raccomandata. Non più obbligo, ma anche qui solo raccomandazione, per spettacoli, cinema, teatri ed eventi sportivi al chiuso.

E se anche nel pubblico l’obbligo di indossare la mascherina è stato sostituito già da un po’ dalla raccomandazione, non così nel privato. Almeno fino al 30 giugno si prevede che la mascherina debba essere indossata in tutte le situazioni di rischio, cioè quando il lavoro viene svolto a contatto con colleghi o i clienti, se pensiamo a negozianti, baristi o ristoratori. Intanto mentre si allentano le restrizioni anti Covid e le misure di protezione, i dati del contagio sono tornati a salire, si teme una forte ondata estiva di contagi. “Il virus sta diventando endemico e ci aspettiamo nuove frequenti ondate ma di limitata intensità”.

A dirlo il direttore Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza. “Stiamo tornando alla vita normale ma ci saranno delle limitazioni e se sarà necessario torneremo ad un uso selettivo delle mascherine”. Ha aggiunto Rezza che ha poi ha concluso “Ora ci aspettiamo una nuova ondata ma pensiamo che l’intensità sarà limitata. Abbiamo però bisogno di adattare velocemente i vaccini alle varianti, anche velocizzando le approvazioni.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.