You are here
Marina d’Arechi al “Boot Düsseldorf 2020” Attualità Economia 

Marina d’Arechi al “Boot Düsseldorf 2020”

È calato il sipario sul Boot Düsseldorf 2020, il più importante salone nautico e degli sport acquatici d’Europa (18-26 gennaio), prima tappa ufficiale del tour internazionale di Marina d’Arechi, che con la sua quinta partecipazione, non solo promuove una delle maggiori infrastrutture del diporto e del turismo del mare d’Italia, ma – unico porto campano presente – ha assunto la veste di ambasciatore delle meravigliose attrattive del territorio provinciale e regionale sul mercato estero. L’edizione 2020, definita dagli stessi organizzatori come la più riuscita, ha espresso numeri rilevanti: 230.000 mq, 1.900 espositori, 18 padiglioni, 250.000 visitatori. Grande successo dello stand di Marina d’Arechi, che ha saputo attrarre e interessare appassionati del mare provenienti da ogni parte del mondo, con una ampia platea che cresce di anno in anno. Sottoscritte circa 150 manifestazioni di interesse per gli ormeggi del Marina, per periodi più o meno lunghi, così suddivisi per Paese di provenienza della clientela: 40% Germania, 14% Francia, 13% Regno Unito, 12% Italia, 11% Austria, 10% resto del mondo. Continua l’orientamento verso imbarcazioni di dimensione medio-grande: 18% fino a 12 m, 40% tra i 12 e i 15 m, 22% tra i 15 e 18 m e 20% di lunghezza superiore ai 20 m.
“Le azioni di promozione messe in campo da Marina d’Arechi – spiega il Presidente Agostino Gallozzi – rappresentano uno degli strumenti/chiave per fare conoscere l’infrastruttura al mercato extra regionale che si configura come il 50% circa della nostra clientela. Siamo, infatti,  sempre più convinti della necessità di essere pienamente operativi sul versante internazionale non solo per promuovere la nostra struttura, ma anche per contribuire all’offerta più complessiva che Salerno e la Campania sono in grado di proporre, facendo aumentare ogni anno il valore aggiunto che il turismo nautico in-coming, assicura al territorio che ospita il Marina.”
Va evidenziato che Marina d’Arechi si presenta ormai come un vero e proprio distretto produttivo della nautica, contando, al suo interno, circa 320 occupati e decine di aziende che costituiscono una lunga filiera a servizio di un comparto decisamente strategico per lo sviluppo dell’economia del Mezzogiorno.
“Abbiamo illustrato con successo alla clientela internazionale – conclude Gallozzi – che Marina d’Arechi non è soltanto una eccellente infrastruttura per il diporto, confortevole e sicura tutto l’anno, ma è innanzitutto un vero e proprio “village” con tante attività legate al tempo libero ed all’intrattenimento, pienamente fruibili, dalla prossima stagione estiva, anche per chi giunge dalla città.”
Il Boot Düsseldorf 2020 è stata un’ottima occasione per presentare agli operatori del settore, raccogliendo l’adesione già di tanti, la IV edizione del Salerno Boat Show, il salone nautico che Marina d’Arechi organizzerà dal 3 all’11 ottobre 2020 con una vera e propria festa del mare aperta a tutti gli appassionati. Dopo la partecipazione a Düsseldorf, il porto turistico di Salerno prepara la sua presenza alla 47esima edizione del Nautic Sud a Napoli, dall’8 al 16 febbraio e, ancora, all’appuntamento internazionale dello YARE, evento business B2B dedicato al refit e all’aftersales del settore dei megayachts che quest’anno sarà ospitato a Viareggio, dal 18 al 20 marzo.
A questi appuntamenti primaverili, seguirà la partecipazione al Cannes Yachting Festival, dall’8 al 12 settembre.

mm

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi