You are here
Luci d’Artista, inaugurazione il 3 novembre con fiabe orientali e trenini luminosi Primo piano Turismo ed Eventi 

Luci d’Artista, inaugurazione il 3 novembre con fiabe orientali e trenini luminosi

Inizia il countdown per la nuova edizione di Luci d’Artista che, dal 3 novembre, coinvolgerà a affascinerà salernitani e turisti portandoli nel magico mondo delle fiabe orientali.

Il tema scelto per le installazioni di Piazza Flavio Gioia sarà le “Mille e una notte” e la magia delle luminarie rillustreranno le storie che Shahrazad, una fanciulla protagonista della silloge favolistica d’ambiente islamico, raccontava ogni notte al sultano della Persia e dell’India per non essere uccisa.

Tantissime novità quest’anno anche per le strade del centro storico di Salerno che saranno invase da figure giganti di luci, mentre nuovi personaggi fatati caratterizzeranno il “Giardino Incantato” della Villa Comunale, dove troverà spazio un trenino con la locomotiva luminosa.

Come vi abbiamo già anticipato le luminarie verranno installate anche in nuove location come l’arenile di Santa Teresa, Piazza Scillato a Torrione e Piazza Cavour sul Lungomare Trieste.

Tornerà la Ruota Panoramica nel sottopiazza della Concordia, che nella precedente edizione ha riscosso un notevole successo. Contemporaneamente Palazzo Fruscione ospiterà una mostra dedicata alle “macchine” di Leonardo Da Vinci, che si potrà visitare dal 1 novembre al 28 febbraio.

L’edizione 2017/2018 costerà 2 milioni e 577 mila euro e grazie alla lungimiranza della regione campania (che finanzierà gran parte della spesa) ancora una volta la Città di Salerno potrà godere della magia delle Luci d’Artista.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.