You are here
L’Indomita cala il poker, Coach Mari e l’atleta Zaccaria: “Vogliamo continuare così” Pallavolo Sport 

L’Indomita cala il poker, Coach Mari e l’atleta Zaccaria: “Vogliamo continuare così”

L’Indomita cala il poker vincendo con un netto 3-0 su Ares Polisportiva. Coach Pasquale Vitale inserisce nel sestetto iniziale Cantarella in cabina di regia, Pecoraro e Citro nella batteria di centrali, Scariati e De Palma in quella delle bande. L’opposto è Jonathan Zaccaria (topscorer di giornata), il libero è Del Gaizo. A gara in corso hanno dato il loro contributo Magazzeno, Manzo, Morriello e Lopardo.

Nonostante alcune defezioni la formazione salernitana imprime un ritmo vincente sin dalle prime battute: 8-1 e con due time out chiamati dagli ospiti, l’Indomita lascia le briciole agli avversari che mettono a referto solo nove punti nel primo parziale.

Copione simile nel secondo set che scivola via agevolmente tra meriti dei padroni di casa e qualche invasione di troppo dei viaggianti (25-10).

Nel terzo e decisivo parziale la sfida è combattuta, Ares ha un moto d’orgoglio respinto con rabbia dai turni di battuta dei padroni di casa che mettono a referto globalmente 13 ace e chiudono la pratica sul 25-20.

L’Indomita, con una gara in meno, balza in terza posizione. Prossimo impegno dei biancoblu sarà in casa di Volley World (Napoli, Rione Sanità). La formazione salernitana ha voglia di mantenersi nelle zone alte della classifica.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Marco Mari, allenatore in seconda della formazione maschile, analizza il match: “Per me è la prima esperienza ad alto livello con le rappresentative maschili; sono rimasto comunque a capo della compagine femminile: giocheremo la prima divisione tra un paio di settimane, per la precisione il campionato inizierà nel weekend del 7 dicembre. Mi trovo bene sia con coach Vitale che con il gruppo: ci divertiremo, la società ha allestito una squadra per vincere. Prossimi impegni indicativi? Saranno sicuramente gare importanti – afferma il navigato tecnico salernitano – non dobbiamo guardare gli altri, ma pensare a giocare la nostra miglior pallavolo in ogni turno di campionato. Solo così usciremo alla grande e otterremo il nostro obiettivo. Massimo rispetto per l’avversario, ma si è vista la differenza in tutti i fondamentali tra le due squadre. La squadra ha giocato con grande intensità, fondamentale continuare così. Giovanili? Con l’Under 16 abbiamo esordito con un successo 3-0 contro Contursi, giocheremo la prossima settimana contro Cus Salerno e abbiamo voglia di confermarci. La Prima Divisione ha una rosa di giocatrici che si sono salvate lo scorso anno in C, non dico dove possiamo ambire: sicuramente giocheremo per onorare al meglio i nostri colori”.

L’opposto Jonathan Zaccaria: “In casa non dobbiamo sbagliare e non l’abbiamo fatto neanche stavolta. Stiamo lavorando per farci trovare sempre pronti su ogni campo di gioco. Top-scorer? Mi fa piacere, sto dando il massimo e lo farò fino alla fine, arrivo all’ultimo istante causa lavoro, ma ciò non mi fa togliere energie sul nostro obiettivo di squadra. Abbiamo un gruppo forte: il mio sostituto è Fabio Manzo, un atleta che è all’altezza della situazione, può dare una grande mano non solo alla squadra, ma anche al sottoscritto. Gare importanti all’orizzonte? Ogni partita – afferma l’opposto avellinese – è una storia storia a sé, il nostro obiettivo è quello di partire forti proprio per arrivare in classifica nel migliore dei modi. Non ci nascondiamo, il nostro obiettivo è quello di vincere il campionato”

mm

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi