You are here
L’ex sindaco di Pagani Salvatore Bottone candidato alla Regione con il Psi: “Porterò la mia esperienza di amministratore” Politica Provincia e Regione 

L’ex sindaco di Pagani Salvatore Bottone candidato alla Regione con il Psi: “Porterò la mia esperienza di amministratore”

“”Mi candido al consiglio regionale della Campania perché ritengo di avere il dovere morale di portare la mia esperienza e le mie competenze nei banchi di una istituzione fondamentale per lo sviluppo del territorio. La Regione è un ente indispensabile per l a vita delle amministrazioni locali, è l’istituzione che dispone interventi, finanziari e strutturali per il miglioramento socio
economico delle città”– spiega  l’ex sindaco di Pagani Salvatore Bottone, esprimendo con grande lucidità le motivazioni della sua can didatura – “Dal mio canto, sono un amministratore, fiero ed orgoglioso del lavoro svolto in ambito politico, impegnato da anni nella risoluzione
delle difficoltà dell’agro nocerino -sarnese e della provincia di Salerno; sono perfettamente a
conoscenza delle esigenze della mia terra e sono pronto a mettere in campo tutte le azioni necessarie alrisanamento e al miglioramento della stessa. Ho deciso di riporre la mia fiducia nel programma di mandato del Partito Socialista Italiano e nella corsa alla riconferma del
governatore Vincenzo De Luca”. Chiare anche le aree di intervento che, secondo Bottone, sono necessarie da affrontare quanto prima per lo sviluppo socio-economico della regione Campania.
“Lo sviluppo della Campania deve continuare, sulla scia degli interventi già messi in opera, e costituirsi sullepolitiche in ambito di lavoro e occupazione, riducendo al minimo la disoccupazione ed il lavoro in nero; bisogna portare attenzione attiva alle problematiche di viabilità che caratterizzano gravemente le arterie che coinvolgono l’agro nocerino-
sarnese, così come le vie di accesso alle fasce costiere, indispensabili per lo sviluppo
culturale e turistico della nostra terra; bisogna coinvolgere la regione
Campania nei progetti di sviluppo all’avanguardia nell’ambito della mobilità regionale
ed interregionale; è necessaria una maggiore presenza delle forze dell’ordine sui territori, per garantire massima sicurezza per tutti i cittadini; è indispensabile attivare interventi mirati e radicali per la lotta agli sprechi in ambito ecologico e al totale controllo sugli scarichi abusivi dei nostri beni ambientali; va rilanciato l’impegno per la salvaguardia delle economie agricole e, conseguentemente, della salute dei cittadini; attenzione massima agli interventi per la
riqualificazione e la nascita di nuovi istituti scolastici, già martoriati dalla pande mia di coronavirus e bisogna portare avanti l’eccellente lavoro attuato in ambito sanitario per la salvaguardia della salute pubblica”. “E’ un lavoro notevole”, conclude in maniera salda e rigorosa, Salvatore Bottone

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi