You are here
L’Asl: vaccinati il 20% di cittadini salernitani Attualità Provincia e Regione 

L’Asl: vaccinati il 20% di cittadini salernitani

L’Asl Salerno ha comunicato che il vaccino anti-covid è stato somministrato al 20% dei Salernitani che si è iscritto e che dunque ha espresso la volontà di vaccinarsi. Un ulteriore impulso dovrebbe arrivare dalla vaccinazione domiciliare che si concluderà entro la fine del mese.

Nell’incontro con i direttori dei Distretti sanitari si è stabilito che ai medici di medicina generale insieme ai colleghi dell’Usca e agli operatori dell’assistenza domiciliare, saranno affidate le vaccinazioni domiciliari ai non deambulanti. Finora l’Asl Salerno è in grado di somministrare il siero in oltre 100 punti vaccinali attivati sull’intero territorio con una media di vaccinazioni giornaliere pari a 5.500.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi