You are here
La sottosegretaria Orrico visita la villa romana di San Cipriano Picentino Provincia e Regione 

La sottosegretaria Orrico visita la villa romana di San Cipriano Picentino

La sottosegretaria al Ministero per iBeni e le attività culturali e per il Turismo, Anna Laura Orrico, ha visitato questo pomeriggio l’area archeologica di San Cipriano Picentino, in provincia di Salerno. Nel sito è stata ritrovata un’antica villa rustica romana, con annesso impianto termale, che si fa risalire al secondo secolo dopo Cristo.

Nella visita l’esponente del Governo è stata accompagnata dalla deputata Anna Bilotti (Movimento 5 Stelle) e dalla sindaca di San Cipriano, Sonia Alfano, che ha illustrato i progetti del Comune per la valorizzazione del sito. «Siamo in una terra ricca di potenzialità – ha commentato la sottosegretaria – una terra dove attivare percorsi virtuosi con le peculiarità dei territori è il segreto dello sviluppo. I borghi vanno rivalutati attraverso la messa a sistema di cultura, turismo, tradizioni e agricoltura. In questo senso il bando “Borghi in festival” annunciato dal Mibact aiuterà a valorizzare queste peculiarità».

«Nel nostro territorio – ha aggiunto la deputata Bilotti – ci sono ancora tesori archeologici poco conosciuti, che meritano di essere valorizzati al meglio per essere fruibili a tutti e arricchire il comune patrimonio di conoscenze. So che per la villa romana di San Cipriano Picentino esiste già un progetto e sono particolarmente contenta che la sottosegretaria Orrico abbia voluto accogliere il mio invito a una visita del sito. Sin dal primo momento in cui le ho sottoposto l’argomento ho trovato in lei grande sensibilità e oggi, con questa iniziativa in loco, abbiamo avuto l’occasione per approfondire le caratteristiche del ritrovamento archeologico e apprezzarne l’estensione e l’importanza».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi