You are here
La Russia: “Distrutte armi occidentali nella regione di Kharkiv” Attualità Primo piano 

La Russia: “Distrutte armi occidentali nella regione di Kharkiv”

Le forze russe hanno utilizzato missili Iskander per distruggere le armi consegnate da Stati Uniti e Unione europea alle forze ucraine nella regione di Kharkiv. Lo ha detto oggi il portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov. “Una pesante concentrazione di armi e equipaggiamento da combattimento arrivata dagli Stati Uniti e dai paesi occidentali, così come il personale militare della 58esima brigata di fanteria meccanizzata delle forze armate ucraine, sono stati eliminati con i sistemi missilistici tattici operativi Iskander vicino alle stazioni ferroviarie di Krasnograd e Karlivka, nella regione di Kharkiv”, ha detto Konashenkov, citato dalle agenzie russe

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.