You are here
Jomi Salerno, domani c’è il recupero contro Brixen, nel week end si vola in Croazia per gli impegni di European Cup Handball Sport 

Jomi Salerno, domani c’è il recupero contro Brixen, nel week end si vola in Croazia per gli impegni di European Cup

Una lunga settimana attende la Jomi Salerno tra recupero di campionato ed impegni internazionali di European Cup femminile. Domani (13 gennaio) si disputa il big match Brixen Südtirol – Jomi Salerno. La gara, parte del programma della 11^ giornata d’andata della Serie A Beretta, era in programma lo scorso 21 novembre ma fu rinviata dalla FIGH in seguito ad accertata positività al Covid-19 nelle fila del club altoatesino. Brixen si trova attualmente al secondo posto in classifica ed ha sin qui conquistato 19 punti frutto di nove vittorie ed un solo pareggio su dieci gare disputate (le altoatesine devono recuperare tre incontri). Dall’altro canto capitan Napoletano e compagne si trovano attualmente in testa alla classifica ed hanno conquistato 22 punti, frutto di undici vittorie ed una sola sconfitta in tredici gare disputate. Nel week end spazio poi agli impegni internazionali. Sabato 16 gennaio (inizio ore 17) e domenica 17 gennaio (inizio ore 15) capitan Napoletano e compagne saranno di scena in Croazia contro la Lokomotiva Zagreb per gli ottavi di finale dell’European Cup Femminile. Alla sua settima partecipazione in una competizione europea, Salerno incrocerà i guantoni con una delle formazioni più attrezzate tra le 16 rimaste in corsa. Zagabria annovera nelle proprie fila giocatrici nel giro della Nazionale croata, guidata peraltro dal suo stesso tecnico Nenad Sostaric. Il team della Lokomotiva vanta un ricco palmares: tre volte campione in patria, cinque volte vincitrice della coppa nazionale – l’ultima nel 2018 – e trionfatrice anche in ambito continentale con la EHF Cup vinta nel 1991 e la Challenge Cup del 2017. La Jomi Salerno proverà comunque a ben figurare anche in campo internazionale. “E’ sempre entusiasmante – afferma il presidente della Jomi Salerno, Mario Pisapia – prendere parte ad una manifestazione internazionale. Non bisogna dimenticare che Salerno, se non erro, negli ultimi anni ha sempre partecipato alle coppe europee. Ovviamente l’entusiasmo fa da contraltare alla difficile situazione mondiale dovuta alla pandemia da Covid. E’ comunque – prosegue il massimo dirigente della Jomi Salerno – sempre un piacere rappresentare l’Italia ed in modo particolare la nostra città nelle coppe europee, una vetrina importante per dimostrare che a Salerno ed in Italia la pallamano c’è e cresce sempre di più”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi